INNO ALLE DONNE  –  per gentile concessione dello scrittore  ULIANO ANDOLFI

21f56cef34dd0651eef437f38572cfa5
Donne care, donne che ho conosciuto e voi donne che non ho mai conosciuto, donne che ho sfiorato e che se… ma poi non ci siamo incontrati, donne che date origine alla vita, voi meravigliose donne, tutte meravigliose, voi che sapete sempre rinascere: più dei tramonti, più del volo di un uccello, più di una melodia, la meraviglia in assoluto è una donna che vive e vuol vivere. Vi rimettete in piedi anche dopo una disgrazia quando invece per un uomo è finita. Per voi, donne non è mai finita, voi che vi rialzate sempre anche quando sembra che non ci crediate, anche se dite di non volerlo.
Non dico dei dolori immensi, quelli che fa la morte o la malattia. Parlo di te donna che delusa hai paura anche solo a parlarci con uomo figuriamoci a pensare di dormirci; che sei terrorizzata che una nuova storia ti tolga l’aria, che non flirti con nessuno perché hai paura che qualcuno s’infili nella tua vita, anche perché c’è sempre qualcuno con cui ti devi giustificare, o che ti vuole cambiare, e ripensi a quell’uomo in cui hai creduto con tutta l’anima. Te che spesso hai pianto, magari senza lacrime mentre camminavi in una strada affollata, al supermercato, alla fermata della metro, dall’estetista magari improvvisamente perché arrivava il groppo e non potevi trattenerlo. Lacrime e parole. Perché voi meravigliose donne ricominciate comunque, avete dentro un istinto che vi trascinerà sempre avanti. Voi meravigliose donne sapete sempre ricominciare e sapete ricostruire voi stesse. Ma ciò che sapete fare a volte è la meraviglia di innamorarvi di nuovo, crederci ancora….
Vi ho sempre adorato, donne, per questo meraviglioso modo di gridare al mondo “rieccomi sono tornata” magari con una gonna a fiori un po’ sbarazzina, un nuovo taglio di capelli e con quei tacchi cosi alti…
donne che amate, piangete, tradite, ridete, ripartite, siete tenere, crudeli, siete Minerva, Venere, streghe e fate…

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...