RECENSIONE di Lia Jonescu al libro “Taccuino Libanese” della scrittrice Simonetta Angelo-Comneno

taccuino-libanese-simonetta-angelo-comneno-libri

Molte volte sentendoci, ma anche nel suo libro, Simonetta ha espresso i dubbi che ha dovuto affrontare se pubblicarlo o meno dovendo fare i conti con il suo innato riserbo parlando della sua vita e di quella dei suoi cari. Grazie a Dio o a Chi per Lui, lo ha pubblicato.  Se non lo avesse fatto,  ci avrebbe privato di una stupenda, eccitante ed umana autobiografia.

Simonetta Angelo Comneno ci accompagna nel dolore di un bellissimo Libano, trucidato dalla guerra civile e dagli interessi delle varie etnie e ci troviamo insieme a lei nelle fughe e nei dubbi ma anche nei suoi, davvero molti momenti felici: l’ amore per suo marito e per i suoi figli, cresciuti senza mai dimenticare i valori della famiglia, con un occhio sempre vigile allo studio e alla cultura.

Simonetta ci racconta la sua storia di giovane donna che riesce a coniugare e ad amalgamare usi occidentali a quelli orientali, che ci fa invidiare i paesaggi del Libano in pace e ci fa tremare nel sentire le granate o i colpi dei cecchini che le cadono accanto. Ci fa commuovere con il tenero rapporto con i genitori e le sorelle. Ci ricorda usi e costumi della sua infanzia che molti di noi conoscono ed hanno condiviso.

Già nell’ altro libro “Ascoltami” avevo ammirato il suo modo di scrivere fluido e la sua capacità di farci partecipe delle sue emozioni, anche se in personaggi di fantasia. In Taccuino Libanese soffriamo e godiamo ,abbiamo paura e ci troviamo a piangere, a ridere e a trepidare come se fossimo suoi compagni in questo lungo viaggio durato trentadue anni. Grazie. Simonetta

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...