“ASCOLTAMI” di Simonetta Angelo Comneno – INCIPIT

12143076_895333707218775_3609415491810857195_n

Wadih, giugno

Wadih si rivestì lentamente mentre osservava il dott. Sutherland che armeggiava con le sue carte quasi volesse ritardare il momento di annunciargli la sua diagnosi. Già da un  po’ di tempo  aveva dei violenti mal di testa  che lo lasciavano spossato e che spesso  lo portavano  ad avere delle collere violente di cui poi si pentiva non appena il dolore era passato. Aveva preferito non consultare i medici del suo paese ed era approdato a Londra per vedere questo luminare  di cui tutti parlavano.

Avendo praticato molti sport fin dall’infanzia (suo padre gli aveva insegnato a nuotare  all’età di un anno   e a sciare a tre anni; giocava a tennis, praticava il karate e non disdegnava, a tempo perso, di giocare a pallone con gli amici) aveva sempre goduto di ottima salute. “Sport, alimentazione equilibrata e vita sana” aveva l’abitudine di dire  agli amici quando questi si lamentavano di raffreddori  o di piccoli acciacchi; adesso, invece, i suoi malesseri frequenti lo preoccupavano molto anche se, nello stesso tempo sperava vivamente che non ci fosse  niente di grave, così da poter finire subito queste analisi e lastre e visite; aveva fretta di tornare a Beirut, di vedere la sua piccola adorata Lea, di stringerla fra le braccia. Sua moglie era tutta la sua vita. Solo adesso che ne  era separato si rendeva conto di che cosa Lea rappresentasse per lui. La felicità che vedeva nei suoi occhi  quando lo guardava, la sua innocenza, la sua  fiducia incondizionata, la sua bontà innata, tutto gli mancava e rimpiangeva di non aver trovato le parole per dirglielo prima di partire per Roma. Intendeva precederla a Beirut per preparare il loro nido, ma una volta arrivato laggiù si era sentito male, aveva avuto un paio di collassi, leggeri sì, ma preoccupanti, per cui aveva preferito andare a Londra a consultare quel famoso medico di cui tutti parlavano.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...